La Russia postimperiale. La tentazione di potenza

PRESENTAZIONE del volume

La Russia postimperiale. La tentazione di potenza

Alessandro Vitale – Giuseppe Romeo
Rubbettino
Giovedì 14 gennaio
Ore 15,00
Sala delle Colonne
Via Poli, 19
(Camera dei Deputati)
AISSECO
Interverranno:
Col. Giuseppe Romeo, Prof. Alessandro Vitale, Vice Min. Adolfo Urso (Tbc), On. Santo Versace, Gen. Luigi Caligaris, Prof. Alessandro Campi ( Dir. Scientifico Fondazione Farefuturo)

…La Russia postimperiale contemporanea, entità statale ritagliata nel 1991 “per differenza”,ex negativo” dal tessuto dell’Impero sovietico, sta cercando con ogni evidenza di riaffermare un suo ruolo significativo
nella politica internazionale del nuovo millennio. La Russian global resurgence si manifesta con una politica estera assertiva, condotta dalla classe politica del Cremlino in gran parte in continuità con la
lunga storia imperiale precedente e con in più l’odierno rifiuto di vedersi relegata a guida di una mera potenza regionale di rango internazionale “minore”. La sospensione fra un’identità imperiale perduta e una
statuale/nazionale difficile da acquisire e da consolidare, provoca imponenti tensioni, potenzialmente disgregatrici per lo Stato territoriale, sottoposto a forze d’attrazione esterne e crea costanti difficoltà di
controllo politico. L’analisi della dimensione interna del processo di consolidamento della nuova Russia, della sua politica estera e dei rapporti internazionali con l’Occidente euroatlantico dopo gli
allargamenti, cerca di fornire una chiave di lettura della realtà di un Paese ancora una volta, malgrado la perdita della sua storica natura imperiale,insistente protagonista delle relazioni internazionali
contemporanee…(…)

Author: admin

Share This Post On

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *