Capire la Bosnia ed Erzegovina

Cathie Carmichael

Capire la Bosnia ed Erzegovina. Alba e Tramonto del secolo breve. Bottega Errante, 2020. Postfazione di Azra Nuhefendić. Traduzione di Piero Budinich.

Una ricerca storica che parte dal Medioevo e arriva ai giorni nostri e che ha come cuore il “secolo breve”, dal 1914 al 1995, dall’uccisione dell’arciduca Francesco Ferdinando agli accordi di Dayton. Un periodo che ha trasformato la Bosnia e Erzegovina in un crocevia fondamentale dell’Europa, un ponte fra oriente e occidente, attraverso tre guerre in pochi decenni. Una storia complessa, che ha origini ben più remote, e che la storica inglese Cathie Carmichael riesce a rendere chiara e affascinante. Luoghi come Medjugorje, Srebrenica, Sarajevo, Mostar, il ponte sulla Drina o personaggi come Tito, Pavelic, Freud, Andric fanno da sfondo a questo affresco che per la prima volta entra nelle dinamiche storiche, sociali, politiche di un paese fondamentale per un intero continente.

Author: Max

Share This Post On