L’Ostpolitik della Santa Sede e la Jugoslavia socialista, 1945-1971
giu20

L’Ostpolitik della Santa Sede e la Jugoslavia socialista, 1945-1971

Massimiliano Valente L’Ostpolitik della Santa Sede e la Jugoslavia socialista, 1945-1971. Biblioteca della “nouva Rivista Storica”, n. 57. La complessa situazione politico-religiosa nella Jugoslavia di Tito rappresenta un caso di particolare rilevanza fra quelli trattati dalla diplomazia pontificia negli anni dell’Ostpolitik. Ciò per la scelta operata dal suo leader dell’autonomia da Mosca e del non allineamento nel mondo...

Read More
La politica estera della RSFSR 1917-1922
mag07

La politica estera della RSFSR 1917-1922

Ivan M. Majskij, a cura di Olga Dubrovina. L’opera, pubblicata nel 1923, è uno dei primi risultati dell’impegno di Ivan M. Majskij nelle istituzioni sovietiche dopo la rottura col menscevismo avvenuta nel 1918-19, e presenta un bilancio molto articolato dei primi anni della politica estera sovietica, sostenendo le ragioni del consolidamento e della stabilità delle relazioni internazionali del nuovo Stato, secondo una linea che avrebbe...

Read More
Giuseppe Mazzini’s Young Europe and the Birth of Modern Nationalism in the Slavic World
mag07

Giuseppe Mazzini’s Young Europe and the Birth of Modern Nationalism in the Slavic World

By Anna Procyk © 2019 Giuseppe Mazzini’s Young Europe and the Birth of Modern Nationalism in the Slavic World examines the intellectual currents in Eastern Europe that attracted educated youth after the Polish Revolution of 1830–1. Focusing on the political ideas brought to the Slavic world from the West by Polish émigré conspirators, Anna Procyk explores the core message that the Polish revolutionaries carried, a message based on the...

Read More
Fame di guerra. L’occupazione italiana della Grecia (1941-43)
apr04

Fame di guerra. L’occupazione italiana della Grecia (1941-43)

Paolo Fonzi “Fame di guerra. L’occupazione italiana della Grecia (1941-43)”, Carocci Editore, 2020. Aprile 1941, dopo una guerra vittoriosa contro l’Italia fascista la Grecia è costretta ad arrendersi all’Asse dall’intervento tedesco. Nelle trattative che seguono, il paese è smembrato in tre zone di occupazione: italiana, tedesca e bulgara. Quella assegnata all’Italia, che considera la Grecia parte del suo “spazio...

Read More
Freethought and Atheism in Central and Eastern Europe
mar17

Freethought and Atheism in Central and Eastern Europe

Tomáš Bubík, Atko Remmel, David Václavík Freethought and Atheism in Central and Eastern Europe: The Development of Secularity and Non-Religion. Routledge Studies in Russia and Eastern Europe, 2020. This book provides the first comprehensive overview of atheism, secularity and non-religion in Central and Eastern Europe in the twentieth and twenty-first centuries. In contrast to scholarship that has focused on the ‘decline of religion’...

Read More
Austerities and Aspirations
mar17

Austerities and Aspirations

Béla Tomka Austerities and Aspirations. A Comparative History of Growth, Consumption, and Quality of Life in East Central Europe since 1945. Central European University Press, 2020. This monograph updates existing scholarship on the economic performance of Czechoslovakia (and its successor states), Hungary, and Poland since 1945, in contrast with Western Europe. For this longitudinal comparative exercise, the author goes beyond the...

Read More