Tra Oriente e Occidente
gen10

Tra Oriente e Occidente

Pubblichiamo la recensione a cura di Alessandro Vitale del testo di Andrea Griffante, Tra Oriente e Occidente. Stasys Šalkauskis e la sua idea di Lituania. Beit Studi, Trieste 2016, pagg. 131.   “Fra i problemi più complessi che è chiamato ad affrontare – con le maggiori lucidità e imparzialità possibili – lo storico e lo studioso dell’Europa Centrale e Orientale, vi sono quelli del rapporto politico e culturale...

Read More
L’attacco alla libertà e la vittoria di un popolo unito
gen10

L’attacco alla libertà e la vittoria di un popolo unito

Organizzatore dell’evento La Comunità Lituana con patrocinio e collaborazione dell’Ambasciata di Lituania in Italia e John Cabot University Venerdì 13 GENNAIO 2017 – ORE 18 John Cabot University Via della Lungara, 233, 00165 Roma, Aula Magna Regina Saluto di S.E. Jolanta Balčiūnienė (Ambasciatore della Repubblica Lituana in Italia) Moderatore Federigo Argentieri (Docente di Scienze Politiche, Direttore Guarini Institute...

Read More
Tra Oriente e Occidente. Stasys Šalkauskis e la sua idea di Lituania
set09

Tra Oriente e Occidente. Stasys Šalkauskis e la sua idea di Lituania

Andrea Griffante Tra Oriente e Occidente. Stasys Šalkauskis e la sua idea di Lituania   La Lituania rappresenta da sempre uno spazio di confine. Spazio di conflitto politico e militare tra grandi potenze, nel corso della sua storia la Lituania ha avuto in varie occasioni l’opportunità di utilizzare la sua particolare posizione mediana per la ricerca di una cultura di sintesi capace di trasformare i pericoli dello scontro in...

Read More
The Tragic Pages of Lithuanian History
giu05

The Tragic Pages of Lithuanian History

Pubblichiamo la recensione a cura di Alessandro Vitale del testo di Vladas Terleckas, The Tragic Pages of Lithuanian History. 1940-1953.   “Mentre nella Russia di Putin è ormai galoppante la rivalutazione della figura di uno “Stalin grande statista”, senza tener alcun conto dell’ormai ampiamente dimostrata sua reale natura di assassino seriale e di massa, responsabile anche dello stermino di milioni di russi – un...

Read More
Holocaust Legacy in Post-Soviet Lithuania
mag18

Holocaust Legacy in Post-Soviet Lithuania

Shivaun Woolfson Holocaust Legacy in Post-Soviet Lithuania People, Places and Objects Once regarded as a vibrant centre of intellectual, cultural and spiritual Jewish life, Lithuania was home to 240,000 Jews prior to the Nazi invasion of 1941. By war’s end, less than 20,000 remained. Today, approximately 4,000 Jews reside there, among them 108 survivors from the camps and ghettos and a further 70 from the Partisans and Red Army....

Read More
The Real History of Lithuania in the 20th Century
mar13

The Real History of Lithuania in the 20th Century

Pubblichiamo la recensione a cura di Alessandro Vitale del testo The Real History of Lithuania in the 20th Century di Rokas Tracevskis,   “Le storiografie delle repubbliche ex sovietiche, indipendenti da venticinque anni, vengono spesso accusate di parzialità, nazionalismo, autocensura e falsificazione della storia. Diversi casi e opere pubblicate in questi anni in alcune repubbliche centroasiatiche e caucasiche, ma anche...

Read More