Priest, Politician, Collaborator
feb04

Priest, Politician, Collaborator

James Mace Ward Priest, Politician, Collaborator Jozef Tiso and the Making of Fascist Slovakia In Priest, Politician, Collaborator, James Mace Ward offers the first comprehensive and scholarly English-language biography of the Catholic priest and Slovak nationalist Jozef Tiso (1887–1947). The first president of an independent Slovakia, established as a satellite of Nazi Germany, Tiso was ultimately hanged for treason and (in effect)...

Read More
Dalla Primavera di Praga all´Europa del dopo ´89: il caso ceco-slovacco
dic06

Dalla Primavera di Praga all´Europa del dopo ´89: il caso ceco-slovacco

Con l’Alto Patrocinio dell’Ambasciata della Repubblica Ceca e della Repubblica Slovacca, il Circolo Culturale “L’Agorà” di Reggio Calabria, presieduto da Gianni Aiello, organizza un incontro avente come tema Dalla Primavera di Praga all´Europa del dopo ´89: il caso ceco-slovacco. La giornata di studi si terrà nella giornata di venerdì 13 dicembre presso l’Aula Magna dell’Istituto Magistrale “Gulli” di Reggio Calabri a...

Read More
Il ventennale dello scioglimento pacifico della Federazione ceco-slovacca
nov19

Il ventennale dello scioglimento pacifico della Federazione ceco-slovacca

a cura di Di Gregorio Angela – Vitale Alessandro  Il ventennale dello scioglimento pacifico della Federazione ceco-slovacca. Profili storico-politici, costituzionali, internazionali  A vent’anni di distanza, la “separazione di velluto” fra Repubblica ceca e Slovacchia, formalizzata il primo gennaio 1993, rimane un evento di grande rilevanza e di notevole attualità per gli studi giuridico-politici, geografici e storico-sociali....

Read More
The Nation Should Come First
ott17

The Nation Should Come First

Górny, Maciej The Nation Should Come First. Marxism and Historiography in East Central Europe By the second half of the 1940s, newly conquered nations of Central and Eastern Europe were expected to adjust multiple professions, including those related to the historical sciences, to the Soviet model. However, Marxism, soon to become the only acceptable methodology, was no longer understood in the same way as in Bolshevik Russia. Its...

Read More
La Santa sede e l’Europa centro-orientale
ott04

La Santa sede e l’Europa centro-orientale

Pietro Pastorelli La Santa sede e l’Europa centro-orientale nella seconda metà del Novecento Questa indagine ha lo scopo di inquadrare in una prospettiva storica quella che è stata chiamata la Ostpolitik vaticana, impersonata, come negoziatore, da monsignor Agostino Casaroli. Egli stesso ce ne ha lasciato un compiuto resoconto e ora è stato anche pubblicato un pregevole volume documentario tratto dalle carte del suo archivio...

Read More
Il ventennale dello scioglimento pacifico della Federazione Ceco-Slovacca:
feb01

Il ventennale dello scioglimento pacifico della Federazione Ceco-Slovacca:

Il ventennale dello scioglimento pacifico della Federazione Ceco-Slovacca: profili storico-politici, costituzionali, internazionali martedì 19 febbraio 2013 Sala Lauree della Facoltà di Scienze politiche, Economiche e Sociali Dipartimento di Studi internazionali, giuridici e storico-politici, Ore 14:30-19:30 Saluti: Václav Šedý, Direttore del Centro della Repubblica Ceca di Milano, Adéla Rubešová, secondo segretario dell’ufficio...

Read More