Jan Karski. Una missione per l’umanità

Jan KarskiGiornata di studi “Jan Karski. Una missione per l’umanità”

Lunedì 13 maggio, ore 10:30

Università degli Studi di Milano, Sala Napoleonica, Palazzo Greppi, via S. Antonio 10.

La giornata di studi sarà dedicata a Jan Karski (1914-2000) , il corriere dello stato clandestino polacco e del governo in esilo della Repubblica Polacca durante la seconda guerra mondiale. Nel 1943 Jan Karski venne inviato presso i rappresentanti degli alleati con la missione di raccontare del terrore seminato dai tedeschi in Polonia, ivi compreso il genocidio degli ebrei. Fu tra i primi a informare il mondo circa la politica tedesca di sterminio contro gli ebrei. I suoi interlocutori, purtroppo, non furono in grado di credere all’immane tragedia che si stava consumando nella Polonia occupata. Il settimanale americano «Newsweek» ha inserito Jan Karski nel novero delle figure eccellenti del ventesimo secolo, riconoscendo la missione da lui compiuta durante la guerra come una delle pietre miliari nell’etica della civiltà.

La giornata di studi comprende il convegno, la presentazione della prima edizione italiana del libro di Jan Karski, La mia testimonianza davanti al mondo. Storia di uno stato segreto (Adelphi 2013) e l’inaugurazione della mostra (aperta dal 13 Maggio al 23 Maggio 2013).

L’evento “Jan Karski. Una missione per l’umanità” è organizzato dal Consolato Generale della Repubblica di Polonia in Milano in collaborazione con i Dipartimenti di Lingue e Letterature Straniere dell’Università degli Studi di Milano e di Studi Storici e Museo della Storia della Polonia

Programma

 

Author: admin

Share This Post On

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *