L’Italia e il blocco sovietico fra antagonismo politico e cooperazione economica

Storicamente_BottoniStoricaMente Numero 9 – 2013

 L’Italia e il blocco sovietico fra antagonismo politico e cooperazione economica

I saggi del dossier presentano quattro ricerche, sviluppatesi autonomamente negli ultimi anni ma legate da un intreccio di tematiche e visioni interpretative comuni, il cui obiettivo è di contribuire al rinnovamento tematico e metodologico della ricerca sulla guerra fredda e la posizione dell’Italia nel sistema internazionale postbellico, che rappresenta una tematica centrale per lo studio dell’Italia contemporanea, un paese profondamente diviso che si trovò dopo il 1948 in prima linea nel confronto ideologico Est-Ovest, del quale ebbe a soffrire ma anche a beneficiare per decenni. I saggi che sottoponiamo all’attenzione del lettore spaziano dall’indagine delle relazioni internazionali alla storia politica ed economica e si concentrano sulle strategie italiane di adattamento agli equilibri della guerra fredda.

Indice

Stefano Bottoni
Premessa

Stefano Santoro
Partito comunista italiano e “socialismo reale”
I casi romeno e polacco

Stefano Bottoni
I rapporti commerciali italo-ungheresi durante la guerra fredda
Convergenze parallele?

Valentina Fava
La Fiat e la AutoVAZ di Togliatti
Alla ricerca del fordismo perduto

Alessandro Salacone
Le relazioni italo-sovietiche nel decennio 1958-1968
Uno sguardo da Mosca

 

Author: admin

Share This Post On

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *