Massimo Congiu

Storico e giornalista laureato in storia contemporanea all’Università Federico II di Napoli
Residente a Budapest dal gennaio del 1995
Pagina personale: www.eurolettera.org (in allestimento)
Accreditato al Ministero degli Esteri d’Ungheria come giornalista per Il Manifesto

Altre collaborazioni giornalistiche:

GIORNALI
1995-1999, Il piccolo di Trieste
1996, Il secolo XIX
1996-1999, L’espresso
1996-2000, Avvenimenti
1998-2000, 2005-2006, Diario della settimana
Dal 2005, Rassegna sindacale
Dal 2008, Gramsci oggi
Dal 2009, Il calendario del popolo
EMITTENTI RADIOFONICHE
Dal 1997, Rai (gr e rubriche di approfondimento: Radio Europa magazine e Voci dal mondo)
Dal 1998, Radio Popolare
Dal 1995, Radio della Svizzera Italiana (gr e rubriche di approfondimento)
Dal 1995, Radio Capodistria
2002-2006, Radio Budapest, sezione italiana. Ideatore di rubriche di approfondimento di temi politici

EMITTENTI TELEVISIVE

1999-2001, Rai news 24
Ungheria privata, RAI 3, regia di Péter Forgács. Documentari: Il vortice, Il paese del nulla, Il bacio di Csermanek (giugno-luglio 2000)
Dal 2007, Rai tre – Estovest
Dal 2001, Tv della Svizzera Italiana

ALCUNE ESPERIENZE GIORNALISTICHE DI RILIEVO

1994: Bosnia-Erzegovina
1998: Kosovo
PUBBLICAZIONI

  • Lavoro e sindacato nell’Est europeo – Quattro realtà a confronto, Ediesse, 2004
  • Contributi a Le Pmi nell’economia italiana, a cura di Mariarosaria Sciglitano, Edizioni universitarie Aula, 2006
  • Labour and trade unions in four new member countries of the EU, Palgrave Macmillan, 2008
  • Sciglitano M., Kismartoni K., M.Congiu, Relazioni internazionali. Guida all’esame di lingua di livello medio e avanzato, Budapest, Edizioni universitarie Aula, in corso di pubblicazione
  • Storia del tessile in La moda italiana tra artigianato e economia, Sciglitano M.,Budapest, Edizioni universitarie Aula, in corso di pubblicazione

CURATELE

  • Nagy, Pensieri, memorie. Snagov 1956 –1957, Milano, Feltrinelli, in corso di pubblicazione

Author: admin

Share This Post On

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *