Storielle e barzellette lituane sul totalitarismo

Si pubblica la recensione a cura di Andrea Griffante del volume Storielle e barzellette lituane sul totalitarismo
sovietico.​ a cura di Claudio Barna, Alessandro Vitale.

“La storia sociale rappresenta, in tutte le sue molteplici declinazioni, uno dei campi in cui
l’interdisciplinarietà delle scienze umanistiche si è rivelata necessaria e massimamente efficace. In
quanto ricettacolo narrativo delle tensioni e delle interconnessioni tra le forze che compongono la
società – dalle sue maggiori forme aggregative fino all’individuo e alla sua esperienza – la storia
sociale è uno dei luoghi in cui la continua sperimentazione metodologica costituisce la necessaria
risposta a una pressoché inesauribile fonte di domande e stimoli.” e link al resto dell’articolo

Leggi la recensione clicca qui >>

Il libro >>

Author: Max

Share This Post On