Alessandro Vitale

Alessandro Vitale – Bressanone/Brixen (Bz) 1961, è Assistant Professor di Analisi della Politica Estera e di Politica Estera Comparata presso l’Università degli Studi di Milano. Ha insegnato dal 2003 Studi Strategici presso la stessa Università. Dopo la Specializzazione post-laurea (Università Cattolica, Milano), è stato ricercatore a tempo indeterminato presso l’Istituto per gli Studi di Politica Internazionale (ISPI), Milano. Borsista presso le Università di Mosca e di Vilnius (Lituania), ha insegnato per dieci anni in corsi seminariali all’Università Cattolica, nell’Università Bocconi, nell’Università degli Studi di Milano e, all’estero, all’Università Jagellonica di Cracovia e in quelle di Novosibirsk e di Ekaterinburg. Ha soggiornato a lungo nell’Unione Sovietica e in Russia, Lituania e Polonia e ha svolto studi presso la Temple University di Filadelfia, l’Università dell’Alabama (USA), l’Università di Toronto e quelle di Mosca e di Oxford. È stato membro del settore Research and Analysis del Non Governmental Peace Strategies Project (Ginevra- New York-Torino) diretto dall’Amb. Giandomenico Picco, quindi free lance correspondent della Redazione russa di Radio Free Europe/Radio Liberty (Praga) negli anni Novanta e inviato temporaneo da Mosca e da Vilnius per L’Avvenire. Ha partecipato a numerose missioni del Corriere della Sera in Russia, con l’inviato speciale Ettore Mo, nel corso di dieci anni. Ha collaborato con la Fundacja Miedzynarodowe Centrum Rozwoju Demokracij (Fondazione Internazionale Centro per lo Sviluppo della Democrazia) e l’Institut Studiow Strategicznych di Cracovia (Polonia) e con il Centro Militare di Studi Strategici (CeMiSS), Roma. È membro del Consiglio Scientifico dell’Associazione Italia-Russia (Lombardia), ricercatore del CARC (Centro interfacoltà per lo Studio dell’Asia, Università degli Studi di Milano), del CEEUN (Central Eastern European University Network), dell’IFRA (International Futures Research Academy). Già vicepresidente eletto dell’ILB (Italijos-Lietuviu Bendruomene – Comunità Lituana in Italia, Lombardia), è membro della SISP (Società Italiana di Scienza Politica) e del Dottorato in Studi Politici (Università di Milano). Ha fatto parte del Coordinamento del Master in Studi Internazionali Strategico-Militari del CASD (Centro Alti Studi Difesa), Roma, presso il quale ha insegnato. Ha collaborato con numerose riviste italiane e straniere, facendo parte di alcuni comitati scientifici. Nel 2010 ha ricevuto, insieme a Stefano Folli, Francesco Sisci e Gianfranco Fabi, il Premio internazionale Liber@mente.

PUBBLICAZIONI principali


Libri e saggi

  • Nazionalità, nazionalismo e sviluppo politico in Russia e nelle Repubbliche Baltiche. Milano, ISPI 1993.
  • Le ideologie imperiali grande-russa e serba come fattori di ricomposizione delle rispettive aree geopolitiche. ISPI, Milano 1996.
  • La dinamica interna e internazionale della delinquenza organizzata e della mafia russe. ISPI, Milano 1996.
  • La permanenza dell’ex nomenklatura alla guida dei Paesi dell’Est europeo. Conseguenze e scenari internazionali. ISPI, Milano 1997.
  • L’allargamento dell’Unione Europea e della NATO all’Europa Orientale. Conseguenze e problemi per l’Europa Orientale e per gli equilibri europei. ISPI, Milano 1997.
  • L’Unificazione impossibile. Una lettura diversa del collasso jugoslavo. Introduzione di C.M. Santoro. Guida, Napoli 2000.
  • La Regione Ebraica in Russia. Birobidzhan, la “Prima Israele”. Prefazione di Sergio Romano. Giampiero Casagrande Editore, Lugano, Confederazione Elvetica, 2005.
  • El Primer Israel. Ediciones Le Monde Diplomatique “El Dipló”/Capital Intelectual. Buenos Aires, 2007. (Prólogo de Daniel Muchnik).
  • La Russia postimperiale. La tentazione di potenza. (con G. Romeo) Rubbettino, Soveria Mannelli (Cz) 2009.
  • L’Europa alle frontiere dell’Unione. Questioni di Geografia storica e di Relazioni Internazionali delle periferie continentali. (con A. Violante). Unicopli, Milano 2010. Collana Studi e ricerche sul territorio, diretta da Giacomo Corna-Pellegrini e Elena Dell’Agnese. 2010.
  • Il confronto internazionale nell’Artico. Osservatorio di Politica Internazionale ISPI (Per Camera e Senato), 2010.

Studi con altri autori

  • Il nemico nelle lingue slave. Dal concetto di nemico come ‘non-amico’ alla conflittualità privata e politica. In: Amicus (Inimicus) Hostis. Le radici concettuali della conflittualità ‘privata’ e della conflittualità ‘politica’. Milano, Giuffrè 1992. (Con: Gianfranco Miglio – Ed. – Moreno Morani e Pierpaolo Portinaro).
  • I Concetti del Federalismo. Milano, Giuffrè 1995. (Con William H. Stewart e L. M. Bassani).
  • La transizione delle istituzioni militari nei Paesi Baltici. (Con A. Molinari) Ricerche e Rassegne/Working Papers n.64, ISPI, Milano 2000.
  • Un sistema classico di “falso federalismo”: quello tedesco. La natura ‘non-federale’ del sistema politico, radicata nella struttura costituzionale tedesca. In: Miglio G. (Ed) Federalismi falsi e degenerati. Sperling e Kupfer, Milano 1997.

Saggi introduttivi

  • Introduzione al volume Multiformità ed unità della politica. Milano, Giuffrè 1992. (curatela con L. Ornaghi).
  • Introduzione alla Costituzione della Federazione Russa. Milano, ISPI 1994.
  • Terra e Impero. L’Ortodossia fra particolarismo e universalismo nell’esperienza politica mondiale del Secondo millennio. Saggio introduttivo a: F. Thual Geopolitica dell’Ortodossia Seb, Milano 1995.
  • Lo Stato, la violenza e il democidio: realtà e conseguenze della concentrazione moderna del potere, nell’analisi scientifica di Rudolph J. Rummel. Saggio introduttivo a: R. J. Rummel La Stato, il democidio, la guerra. Leonardo Facco Editore, Treviglio 2002, 9-73.
  • Stati Assassini”: potere istituzionale e democidio nel Novecento nell’analisi scientifica di Rudolph J. Rummel. Saggio introduttivo a: Rummel R. J. Stati Assassini. La violenza omicida dei governi. Rubbettino, Soveria Mannelli 2005. (Trad. it. di Death by Government, Transaction, N.J. 1994).
  • Max Nordau, la politica e lo Stato. Saggio introduttivo e cura di M. Nordau Scritti sulla realtà del governo, della democrazia parlamentare e del parassitismo politico. Rubbettino – L. Facco Editori.

Saggi contenuti in volumi collettanei

  • Intervento, in: Atti del Convegno internazionale “La Russia fra autoritarismo e democrazia”. Milano ISPI 1994.
  • Nazionalismo e sviluppo politico in Russia e nelle Repubbliche Baltiche: una dinamica speculare. In: Santoro C. M. (Cur.) Nazionalismo e sviluppo politico nell’ex Unione Sovietica. ISPI, Milano 1995.
  • Il ruolo dei Paesi dell’Europa Centro-orientale nella sicurezza e nella difesa europee. In: Colombo A. (Cur.) La componente sicurezza-rischio negli scacchieri geopolitici Sud ed Est. Le opzioni del modello di difesa italiano. CeMiSS – Informazioni della Difesa 1996. 61-114.
  • Capitolo 3 (L’altra Europa. Il Continente frammentato. pagg. 71-95) e 4 (L’Europa Centro-orientale fra ammissione ed esclusione. Pagg. 97-139) del Rapporto sullo stato del Sistema Internazionale (RASSI) dal titolo L’Europa frammentata. Dalla fine delle “Due Europe” alla crisi dei processi di integrazione”. ISPI, Milano 1994,
  • Cittadinanza europea e migrazioni dall’Europa Orientale. In: Plures Ricostruzione in Europa, 1945-1970. Europa e Regione, collana di Studi saggi e documentazione. Istituto Regionale di Studi Europei (IRSE) del Friuli Venezia Giulia. Edizioni Concordia Sette, Pordenone 1996, 89-104.
  • Un sistema classico di “falso federalismo”: quello tedesco. La natura ‘non-federale’ del sistema politico, radicata nella struttura costituzionale tedesca. In: Miglio G. (Ed) Federalismi falsi e degenerati. Sperling & Kupfer, Milano 1997.
  • La Costituzione federale della Repubblica Federale Tedesca. In: AA.VV. Regionalismo e federalismo in Europa. Atti del Convegno di Trento, 6-7 giugno 1996. Giunta della Provincia Autonoma di Trento, Trento 1997.
  • Le Altre Europe. L’Europa Centro-orientale fra Russia e Occidente. In: AA.VV. La Dis-unità del mondo. Unità e pluralità nel nuovo sistema internazionale. Rapporto sullo stato del Sistema Internazionale 1995-1996, ISPI, Milano 1997. 59-97.
  • Noi e l’Europa Orientale “extracomunitaria”: un incontro frenato e gli ostacoli alla libertà delle popolazioni europee. In: AA.VV. La nostra libertà e le altre culture. Scontro o incontro nell’Europa del futuro. Regione Friuli-Venezia Giulia, 2004, 53-93
  • Lo spazio ex-sovietico e la Federazione Russa. In: AA.VV. La Dis-unità del mondo. Unità e pluralità nel nuovo sistema internazionale. Rapporto sullo stato del Sistema Internazionale 1995-1996, ISPI, Milano 1997. 121-157.
  • Le frontiere psicologiche del rapporto politico amico-nemico. In: Quadrio A. (Cur.) Questioni di Psicologia Politica . Giuffrè, Milano 1998.
  • Lo sviluppo della concezione sovietica dell’air power nel periodo fra le due guerre mondiali. In: Carlo Maria Santoro (Cur) Italo Balbo: aviazione e potere aereo. Atti del Convegno Internazionale, Roma 7-8 novembre 1996. Aeronautica Militare, Roma 1998. 399-408.
  • Regionalizm i federalizm: dwa odmienne sposoby wyjscia poza unitarne panstwa narodowe. Niepowodzenie doswiadcen regionalistycznych we Wloszech i w Europie Zachodniej. (Regionalismo e federalismo: due metodi opposti di fuoriuscita dalla crisi degli Stati nazionali unitari. Il fallimento delle esperienze regionalistiche in Italia e nell’Europa Occidentale). In: Zwiazek Podhalan (Ed) Ziemie górskie u progu XXI wieku. Materialy Miedzynarodowej Konferencji. Zakopane 1998.
  • Ogólnie uwagi i oficjalne stanowisko Wloch w kwestii rozszerenia NATO na Wschod. (Problemi generali e posizione ufficiale italiana nella questione dell’allargamento della NATO ad Est). In: Polska a dalsze otwarcie NATO. (La Polonia e il futuro dell’allargamento della NATO). Atti del Convegno di Cracovia, 14 maggio 1998. Medzinarodowy Centrum za Rozwoju Democracij, Cracovia 1999.
  • Predstavlenija o celjach i metodach sovetskoj vneshnej politiki v period 1938-1940 gg. v ital’janskoj diplomaticheskich dokumentach i publikacijach. (Rappresentazioni sui fini e i metodi della politica estera sovietica negli anni 1938-1940 in documenti diplomatici e in pubblicazioni italiane). In: Plures Velikij Podvig Naroda. Istoricheskie chtenija. Ekaterinburg (Russia) 1995.
  • Croatia and Northern Italy [orig. Kroatien und Norditalien: Wirtschaftsentwicklung, Sicherheit und Frieden in Europa]. In: M. Sopta (Ed) Croatia as a Stabilizing Factor for Peace in Europe. (Proceedings from an International Symposium Held in Zagreb, Croatia 11-14 April 1996). Croatian Center of Strategic Studies, Zagreb 1998, 53-60.
  • Spontaneità e apprendimento nella costruzione sociale della legge. In : Quadrio A., Clerici A., Simionato M. (Cur.) Psicologia e problemi giuridici. (2a Ed.). Giuffrè, Milano 2000, 109-140.
  • La “Slavia Ortodossa” e la politica internazionale. Questioni di geopolitica e di geocultura. In: AA.VV. I due polmoni dell’Europa. Est e Ovest alla prova dell’integrazione. Il Cerchio, Rimini 2001. (Atti dell’Università d’Estate – S. Marino 2000). 89-105.
  • Il potenziale conflittuale nelle relazioni russo-ucraine. In: Antonsich M., Colombo A., Ferrari A., Redaelli R., Vitale A., Zannoni F. Geopolitica della Crisi. Balcani, Caucaso e Asia Centrale nel nuovo scenario internazionale. Egea, Milano – (ISPI-Bocconi) 2001. 333-436.
  • Le operazioni di pace della NATO: Bosnia e Kosovo. In: Santoro C. M. (Ed) Il XXI secolo: Ipotesi e tendenze dei modelli di difesa negli scenari mondiali. CeMiSS, Centro Militare di Studi Strategici – Artistic & Publishing Company, Gaeta 2001. 107-131.
  • Questioni di geopolitica, geocultura e geoeconomia nella ex Jugoslavia dopo il conflitto per il Kosovo e La Bosnia dopo la guerra di frammentazione. In: Dell’Agnese E., Squarcina E. (cur.) Geopolitica dei Balcani: luoghi, percorsi, narrazioni. Unicopli, Milano 2002.
  • Omnipotent Government: alle radici del realismo politico di Ludwig von Mises. In: Infantino L., Iannello N. (Cur.) Ludwig von Mises: le scienze sociali nella grande Vienna. Rubbettino, Soveria Mannelli 2004, 297-317.
  • Canada: quale futuro per la Federazione? In: AA. VV. Atlante geopolitico mondiale. Regioni, società, economie e conflitti. ISPI, Touring Club Italiano Editore 2004, pp. 331-333.
  • Il sistema politico della Russia post-sovietica: ciclo politico, mutamento e continuità. In: Iannini G. (a cura di) Cina e Russia. Due Transizioni a confronto. Franco Angeli, Milano 2005, 11-42.
  • Frammentazione internazionale, eterogeneità e trasformazioni della guerra: attualità e limiti della teoria internazionalistica di Raymond Aron. In: Campi A. (Cur.) Pensare la politica. Saggi su Raymond Aron. Ideazione Ed., Roma 2005, 203-248.
  • Il confine insuperabile. L’Unione Europea e la nuova Europa Orientale. In: Dell’Agnese E., Squarcina E. (a cura di) Europa. Vecchi confini e nuove frontiere. UTET, Torino 2005.
  • La nuova Russia plurietnica fra struttura federale e centralizzazione. – Atti del Convegno La Costituzione Russa a dieci anni dalla sua adozione, Dipartimento di Studi Internazionali, Università degli Studi – Giuffrè, Milano 2005.
  • Le Repubbliche Occidentali ex sovietiche e la Polonia fra influenza statunitense e regionalizzazione competitiva. In: Colombo A. (a cura di) La sfida americana. Europa, Medio Oriente e Asia Orientale di fronte all’egemonia globale degli Stati Uniti. Franco Angeli, Milano, 2005.
  • Nasledstvo Vtoroj mirovoj Vojny, rol’ molodezhi v zashite svobody, budushee sotrudnichestva v etiki mezhdunarodnych otnoshenijach. Atti del Convegno internazionale “Vashe proshloe – nashe budushee. Itogi vtoroj mirovoj vojny i solidarnost’ molodezhi v borbe s neofascismom i militarismom”. (Atti del Convegno, Palazzo Smolny, S. Petersburg, Russia, maggio 2005). Sankt Petersburgskaja Associacija Mezhdunarodnogo Sotrudnichestva, S. Pietroburgo, 2005.
  • L’ “Europa esclusa”. L’integrazione vista da Est. In: G. Adinolfi, A. Lang (a cura di) Il Trattato che adotta una Costituzione per l’Europa: quali limitazioni alla sovranità degli Stati? Dipartimento di Studi Internazionali, Università degli Studi di Milano – Giuffrè, Milano 2006.
  • L’Europa Centrale e Orientale: Ucraina, Polonia, Bielorussia e Russia fra tensioni, cambiamento, stagnazione e continuità. In: Colombo A., Ronzitti N. (a cura di) L’Italia e la politica internazionale. Istituto per gli Affari Internazionali; Istituto per gli Studi di Politica Internazionale, Il Mulino, Bologna 2006.
  • Wloska perspektywa stosunkow miedzynarodowych i medzyreligijnych w Basenie Morza Srodziemnego. In: Pankowicz A., Bielanski S. (eds) Dialog i Akulturacija. Judaizm, Chrescijanstwo i Islam. Wydawnictwo Uniwersytetu Jagiellonskiego, Krakow 2007.
  • La Costituzione e il cambiamento internazionale. CIDAS, Centro Italiano Documentazione Azione Studi, Torino 2007.
  • Il Kosovo: una sfida all’ordine e alla legittimità internazionali. In: Colombo A., Ronzitti N. (a cura di) L’Italia e la politica internazionale. Istituto per gli Affari Internazionali; Istituto per gli Studi di Politica Internazionale, Il Mulino, Bologna 2008.
  • Il confine orientale dell’ “Europa di Bruxelles”: da un muro crollato a uno ricostruito. In: Fiamingo C., Giunchi E. Muri, Confini, Passaggi. Studi storico-politici e prospettive giuridiche. Giuffrè, Milano 2009.
  • Frammentazione della sicurezza e guerra preventiva. In: Bilotta B. M., Cappelletti F.A., Scerbo A. Pace Guerra Conflitto nella società dei diritti. Giappichelli, Torino 2009.
  • The Eastern Borders of the EU: Some Contradictions and Consequences. Remarks about Comparison Between two Different Case-studies: the Finno-Russian border in Karelia and the Lithuanian-Byelorussian border. In: AA.VV. Historical Regions Divided by the Borders. Cultural Heritage and Multicultural Cities. “Region and Regionalism” n. 9, vol II, University of Lodz, Silesian Institute in Opole, Silesian Institute Society. Lodz-Opole 2009.
  • The Historical, Geographical, and Political Problem of Mitteleuropa. Some Remarks on Federalism in Central European Experience and Discourses. In: Kulesza M., Geografia Historyczna jako determinanta rozwoju nauk humanistycznych, Fundacja Polska Miedź, Legnica-Lodz 2009.
  • Unità e centralizzazione. L’“Europa di Bruxelles” verso l’irrigidimento politico. In: AA.VV. Dalle vicinie al federalismo. Autogoverno e responsabilità. Regione Friuli Venezia Giulia, Pordenone 2011.

In corso di stampa

  • The re-emergence of historical regions, cities and enclaves in Europe vs. the EU’s integration concepts, processes and reality, The 12th ‘Lodz’ International Political Geography Conference Historical Regions in the Structures of European Union, September 22-24, 2010

Cura di volumi e di saggi

  • [Multiformità e unità della politica. Milano, Giuffrè 1992].
  • [Costituzione della Federazione Russa. ISPI, Milano 1994].
  • [La Russia fra autoritarismo e democrazia. ISPI, Milano 1994].
  • Glossario e Bibliografia del volume Il Federalismo come sfida dell’Italia, della Svizzera e dell’Europa. Giampiero Casagrande Editore, Lugano 2002. 155-168 e 177-188.

Collaborazione a dizionari

  • Politica. Enciclopedia Tematica Aperta. Jaca Book, Milano 1993.

Articoli principali

  • La Costituzione della Federazione Russa e i progetti di riforma costituzionale. In: “Rivista di Diritto valutario e di Economia Internazionale/Review of Currency Law and International Economics” XIV (1992) 423-431.
  • Recensione a P.N. Scichirjev Sovremennaja Social’naja Psichologija v Zapadnoj Evrope in: “Archivio di Psicologia, Neurologia e Psichiatria” XLVIII 3 (luglio-settembre 1987) 442-444.
  • Mosca da una disintegrazione all’altra in: “Relazioni Internazionali” LVIII (genn. 1994) 12-20.
  • Transizione e continuità. In: “Relazioni Internazionali” LVIII (novembre 1994) 60-62.
  • Migrazioni dall’Est e mito dell’ “invasione” in: “Relazioni Internazionali” LVII (dicembre 1993) 64-71.
  • Un popolo dimenticato. Sull’Armenia. In: “Relazioni Internazionali” LVIII (maggio 1994) 63.
  • Percezione e concetto di nemico nell’ex blocco orientale in: “Relazioni Internazionali” LVI (sett. 1992) 95-102.
  • Pianeta Urss: l’incerto futuro delle riforme. In: “Industria Privata” XLV, 10-11 (novembre-dicembre 1991) 50-52.
  • Sbarcano in Urss marketing e pubblicità. In: “Il Millimetro” 109 (gennaio-febbraio 1991) 94-105.
  • Crisi politiche e stagnazione? In: “Industria Privata” XLV, 5 (maggio 1991) 17-20.
  • La Russia di fronte alla crisi economica. In: “Industria Privata” XLVI 6-7 (giugno-luglio 1992) 51-52.
  • Europa dell’Est: difficile cammino per le riforme economiche. In: “Industria Privata” XLVII, 2 (marzo 1993) 28-30.
  • Paesi dell’Est: le nuove Costituzioni. In: “Industria Privata” XLVI, 10 (novembre 1992) 26-27.
  • Il decollo dell’Ungheria. In: “Industria Privata” XLVII, 6 (settembre 1993) 28-29.
  • The collapse of the Territorial State in the Russian Federation: The Conflict between Centre and periphery, centrifugal pressures and processes of fragmentation. In: “Dialogue between Cultures and changes in Europe and the World” Abstracts Book. Trieste 1995.
  • La piovra russa in: “Relazioni Internazionali” LIV (agosto 1995) 14-23.
  • Le concezioni imperiali grande-russa e serba in: “Relazioni Internazionali” LIX (dic.1995) 15-26.
  • La rinascita delle etnie nell’Anello Baltico. In: “Ethnica” II, 4, (autunno 1994) 8-14.
  • Il Puzzle russo in: “Futuro-Presente” 5 (autunno 1994) 11-112.
  • Nuovi immigrati dall’Est? In: “Industria Privata” 3 (marzo 1992) 22-23.
  • Presidenzialismo, parlamentarismo e federalismo all’Assemblea Costituente in: “Federalismo & Società” I 4 (1994) 67-75.
  • Federalismo: proseguimento di una discussione. In: “Protagonisti” XV, 55 (aprile-giugno 1994) 14-21.
  • Etnie e federalismo. Rubrica. In: “Ethnica” II, 4 (autunno 1994) 8-14.
  • Recensione a: A. Ferrari La Russia tra Oriente e Occidente Milano 1995. In: “Ethnica” II, 3 (1994) 70-71.
  • Il destino dell’Europa e la rinascita della Russia. Note su Walter Schubart. In: “Futuro Presente” 7 (inverno 1995) 81-90.
  • Le prospettive di disintegrazione della Federazione Russa e le possibilità di collasso dello Stato territoriale. In: “Futuribili” 1-2 (1996), 63-80.
  • Ortodossia e identità In: “Tellus” VII, 17 (1996), 28-31.
  • Dallo Stato sovietico alla mafia russa. In: “Biblioteca della Libertà” XXXII, 138 (gennaio-febbraio 1997) 53-67.
  • Il modello tedesco: federalismo apparente e centralismo strisciante. In: “Federalismo & Società” IV, 1-2 (primavera-estate 1997) 129-147.
  • Un percorso lastricato di illusioni (sull’allargamento ad Est della NATO; con A. Molinari). In: “Ideazione” IV, 4 (luglio-agosto 1997) 173-180.
  • Rinascita dell’aspirazione a comunità politiche di ridotte dimensioni territoriali. In: “Tellus” VIII, 18 (luglio 1997) 14-18.
  • Nazioni per consenso. In: “Federalismo & Società” IV, 3 (Autunno 1997) 79-89.
  • Rinascita dell’aspirazione a comunità politiche di ridotte dimensioni territoriali. (Ripresa dell’articolo di “Tellus”). in: “Élites” II,2 (gennaio-marzo 1998) 71-76.
  • I Paesi Baltici guardano all’Europa. In: “Relazioni Internazionali” (gennaio-febbraio 1998).
  • L’evoluzione dei rapporti interetnici nello spazio ex-sovietico. In: “Futuribili” 1-2 (1998) 257-275.
  • Ancora sul modello tedesco: è un federalismo vero o falso? In: “Federalismo & Libertà” V, 3 (maggio-giugno 1998) 49-60.
  • La rinascita della teoria federale in Russia. In: “Federalismo & Libertà” V, 4 (luglio-agosto 1998), 67-78).
  • L’allargamento della NATO ad Est: la percezione europeo-orientale. In: “Relazioni Internazionali” 46 (settembre-ottobre 1998) 54-58.
  • Statalizzazione integrale e mafie post-sovietiche: un’evoluzione ininterrotta e coerente. In: “Élites” 3-4 (luglio-dicembre 1998), 32-49.
  • Così le mafie frammentano lo spazio russo. In: “Limes” 4 (1998) 101-111.
  • L’Ungheria fra sviluppo e incertezze internazionali. In: “Relazioni Internazionali” 50 (maggio-giugno 1999) 35-48.
  • La mafia post-sovietica attore internazionale: le vere radici di un fenomeno frainteso. In: “Federalismo & Libertà” VI, 1-2 (gennaio-aprile 1999) 259-278.
  • Il travaglio della nuova Russia. In : “Ideazione” VI, 5 (settembre-ottobre 1999) 182-191.
  • Decentramento e autonomia: pratica e conseguenze di un mito obsoleto. In: “Élites” III, 2 (aprile-giugno 1999) 6-20.
  • Viaggio in Russia: dalla Siberia artica al Pacifico, al Mar Bianco. In: “Élites” III, 3-4 luglio-dicembre 1999) 64-71.
  • Il modello tedesco. Atti del Convegno Föderalismus im deutschen Sprachraum: eine Beständsaufnahme. Europäische Akademie, Bolzano/Bozen. In : “Federalismo & Libertà” VI, 5-6 (settembre-dicembre 1999) 58-87.
  • La “legge di gravità del potere” oggetto-chiave del realismo politico. In : “Studi Perugini” IV, 8 (luglio-dicembre 1999) 59-85.
  • Le Relazioni russo-ucraine: un’incognita permanente. In : “ISPI – Relazioni Internazionali” (bollettino) VIII, 3 (luglio-settembre 2000) 13-14.
  • La Lituania cuore del Baltico. In : “Drakkar” 26 (giugno 2000) 2-4.
  • La mezza Europa e i suoi paradossi. In: “Federalismo & Libertà” VII, 3-4 (maggio-agosto 2000) 183-209.
  • L’Avvenire è a oriente. In: “Ideazione” 2 (marzo-aprile 2001).
  • Bruxelles, il grande inganno. (Con G. Miglio). In: “Fondazione Liberal” (FL) (dicembre 2000-gennaio 2001)152-158.
  • La nazione-volontà che riuscì a piegare Napoleone. In: “Élites” 2 (giugno 2001) 6-11 (numero monografico sulla Confederazione Elvetica).
  • L’attualità di un gigante, scomodo per la politica. In: “Élites”3 (ottobre 2001) 4-10.
  • Il “gigante russo” e lo scontro delle civiltà. In: Atti del Convegno Lo scontro delle civiltà. Gli scenari internazionali del XXI secolo (22-28 maggio 2000), in: “Trasgressioni” XVI, 32 (gennaio-aprile 2001) 59-69.
  • Migrazioni dall’Est Europa. Dimensioni del fenomeno e ragioni della scelta clandestina. In: “ISIG Magazine” X, 2-3 (settembre 2001) 8-10.
  • La Russia guarda a Occidente. In: “Galatea – European Magazine” (dicembre 2001-gennaio 2002) 61-71.
  • Il nucleo del federalismo? Risiede nel potere. In: “Élites” 4 (febbraio 2002) 4-11.
  • Le due Europe. In: “Galatea – European Magazine” (febbraio 2002) 68-69.
  • Afghanistan. Duecento anni di guerre. In: “Galatea – European Magazine” (aprile 2002) 96-107.
  • Russia-Italia. Storia di un rapporto privilegiato. In: www.enel.it/emporion/ n. 9 (maggio 2002).
  • L’idea imperiale russa e la fascia delle repubbliche ex-sovietiche occidentali. In: “Futuribili” 3 (2002) 82-87.
  • La guerra infinita dell’Agente Arancio. In: “Galatea – European Magazine” (luglio-agosto 2002) 52-61.
  • Alle radici della politica. In: “Ideazione” IX, 5 (settembre-ottobre 2002) 203-214.
  • Il mondo antico degli sciamani siberiani di Tuva. In: “Galatea – European Magazine” (novembre 2002), 105-111.
  • L’Italia e i Balcani. In: “Ideazione” IX, 6 (novembre-dicembre 2002), 236-243.
  • Siberia, la terra dell’estasi. In: “Soprattutto” (13-19 dic. 2002).
  • Multiculturalismo e immigrazione: l’Europa Orientale e la Russia. In: “Trasgressioni” XVII, 2 (35) (maggio-agosto 2002), 59-70.
  • Globalizzazione e regolamentazione: dinamismi spontanei e agenzie politiche globali. In: “Élites” VII, 1 (gennaio-marzo 2003), 23-32.
  • La politica internazionale nell’analisi degli esperti italiani. (Con L. Bregantini). In: “Futuribili” 3 (2003), 153-192.
  • Nuove guerre, mutamento internazionale, trasformazioni del diritto. In: “Élites” VII, 4 (ottobre-dicembre 2003), 4-17. Ripreso da Jura Gentium, http://dex1.tsd.unifi.it/jg/it/index/.htm
  • Difendere il mondo dalla democrazia? Un dialogo con Danilo Zolo sulle prospettive dell’ordine mondiale dopo l’11 settembre. In: “Élites” VII, 1 (gennaio-marzo 2003), 18-29.
  • La ‘guerra giusta’. In: www.unimi.it/viaconservatorio.
  • Birobidzhan. La Prima Israele. In: “Galatea – European Magazine” (febbraio 2004), 84 – 88.
  • Max Nordau e la scoperta della realtà dello Stato. In: “Élites” 1 (2004) 121-127.
  • L’”Europa” di Bruxelles fra ‘allargamenti’ e delegittimazione. In: “Élites” VIII (luglio-settembre 2004), 106-136.
  • Guerra, diritto internazionale e ritorno della ‘guerra giusta’. In: “Mo.Vi. (Movimento di Volontariato Italiano) – Fogli di informazione e di Coordinamento” XIX, 3 (maggio-giugno 2004), pp. 4-6.
  • Truffa semantica sul federalismo. Ibridi costituzionali per uno Stato unitario. In: “Élites” 4 (2004), pp. 16-27.
  • La Bielorussia, un Paese scomodo fra Occidente e Russia. “ISPI Policy Brief”, n. 16, giugno 2005.
  • Attualità del Dissenso nell’Unione Sovietica. In: “Élites” 3 (2005), 96-114.
  • La politica estera russa e il Caucaso. In: “Quaderni di Relazioni Internazionali” 1 (2006).
  • La tranquilla tirannia. Riflessioni sul ‘realismo politico’ in Mises. In: “Élites” X (gennaio –marzo 2006)
  • La Transdnistria: un “buco nero” della convivenza internazionale in Europa? In: “ISPI Policy Brief” n. 35 (luglio 2006)
  • Il coraggio di un uomo. Le Lettere a Lunacharskij di Vladimir G. Korolenko. In: “Élites” X (aprile-giugno 2006)
  • Russia-Estonia. Il soldato della discordia. In: “Azione” (Migros Ticino), LXX, n.20 (15 maggio 2007).
  • Il peso della “memoria divisa” in un crocevia d’Europa: l’enclave/exclave di Kaliningrad / Königsberg / Królewiec / Karaliaučius. In: “Quaderni di Relazioni Internazionali” 4 (aprile 2007).
  • The International, Social and Political Significance of Training for Volunteers. In: AA.VV. Young Volunteers for an Active and Responsible European Citzenship. Numero speciale di “Movi-Fogli di informazione e di coordinamento”, 1-2 (January-April 2007).
  • Dalla convivenza al particolarismo statuale. La contraddittoria fuoriuscita dalle guerre jugoslave. In: “Quaderni di Relazioni Internazionali” 7 (giugno 2008).
  • Il sistema politico della Russia e lo “specchio” del Caucaso. In: “Il Politico” LXXIII, 2 (maggio-agosto 2008).
  • Cooperation Strategy and Integration in the Upper Adriatic Borderless Area. The Potential Role of Northern Italy: Obstacles and Perspectives. / Strategija Sodelovanja in Integracije v brezmejnem prostoru zgornjega Jadrana. Potencialna vloga severne Italije: ovire in perspective. In: “Glasnik”, Letnik 13, 2008.
  • Geopolitica dell’Artico. In: “Quaderni di Relazioni Internazionali” 10 (Maggio 2009)
  • Luci e ombre di una Costituzione nata vecchia. In: “Nuova Storia Contemporanea”, Anno XII, n. 2 (marzo-aprile 2009).
  • Parassitismo politico e Stato moderno. In: “Nuova Storia Contemporanea”, Anno XII, n. 6 (novembre-dicembre 2009). Pubblicato anche da: Cidas-Heos Editrice, Verona 2009; “Il Domenicale” a. VIII, n. 41 (10 ottobre 2009); “Enclave” n. 45 (settembre-dicembre 2009).

Traduzioni

  • C.M. Santoro (Cur) Nazionalismo e sviluppo politico nell’ex Unione Sovietica. Ispi, Milano 1993- 1995. (Trad. di saggi dal russo).
  • La Russia fra autoritarismo e democrazia. Ispi, Milano 1994. Atti del Convegno internazionale. (Trad. di saggi dal tedesco).
  • Ugo Spirito e il destino dell’idea comunista nel XX secolo. Di Valery Michailenko. In: AA.VV. Democrazia, nazione e crisi delle ideologie. Fondazione Ugo Spirito, Annali 1997, IX, Luni Editrice 1999, 233-271. (Trad. dal russo).
  • Federalismi falsi e degenerati. Sperling & Kupfer, Milano 1997. (Trad. di saggi dall’inglese).
  • Due articoli di V. Mikhailenko in “Relazioni Internazionali” (1997). (Trad. dal russo).
  • Tavola Rotonda su “La Terza Roma” fra: A. Averchev, A. Kravtsov, S. Jushenkov, G. Satarov, M. Ulbashev, V. Zhirinovskij. In: “Futuribili” 3 (2002) 120- 151. (Trad. dal russo).
  • La “Terza Roma” dalla mistica alla politica. Intervista all’Igumen Ioann. In: “Futuribili” 3 (2002) 109-119. (Trad. dal russo).
  • Capitoli IV, V e X di Der Sinn der Geschichte di Max Nordau (1909). Per “Élites”. (Trad. dal tedesco).
  • Die conventionellen Lügen der Kulturmenscheit. Schlicke, Leipzig 1883. Cap. 4. (Trad. dal tedesco).
  • Der Sinn der Geschichte. Carl Duncker, Berlin 1909. Passi dai capitoli IV, V e X. (Trad. dal tedesco).
  • Vladimir G. Korolenko Lettere a Lunacharskij. (Estratti). In: “Élites” X (aprile-giugno 2006), 137-147. (trad. dall’originale russo, Parigi 1922).
  • Traduzione di numerosi articoli dal russo per il Corriere della Sera.

Author: admin

Share This Post On

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *