L’Italia e la guerra di Libia

Italia e guerra in LibiaLuca Micheletta, Andrea Ungari (Edd.)

L’Italia e la guerra di Libia
cent’anni dopo

 

La guerra tra l’Italia e l’Impero Ottomano per il possesso della Tripolitania e della Cirenaica è stata un evento di particolare importanza sia per la politica interna italiana, sia per l’equilibrio internazionale europeo di quegli anni.
Questo libro, a cento anni di distanza dagli avvenimenti, affronta il conflitto italo-ottomano con un approccio multidisciplinare, analizzando l’impatto che la guerra ebbe sul quadro internazionale europeo, sul sistema politico e sulla cultura italiana e, non ultimo, sulle strategie militari adottate.
In tal modo, il volume si arricchisce della partecipazione di autori con sensibilità e approcci storiografici diversi, inserendosi nello sforzo di parte della storiografia italiana di recuperare, criticamente, su piani intersecantisi, la memoria storica dell’impegno coloniale italiano.

Luca Micheletta insegna Storia delle Relazioni Internazionali presso il Dipar- timento di Scienze Politiche dell’Università Sapienza di Roma e presso la Società Italiana per l’Organizzazione Internazionale di Roma.
Andrea Ungari insegna Storia Contemporanea presso il Dipartimento di Studi Filosofici, Artistici e Filologici dell’Università Guglielmo Marconi e Teoria e Storia dei Partiti e dei Movimenti Politici presso il Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università Luiss-Guido Carli.

 Edizioni Studium

Author: admin

Share This Post On

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *