Sul cammino delle metamorfosi tra gli Urali e il Mediterraneo

Sul cammino delle metamorfosi tra gli Urali e il Mediterraneo. Dal mito alle trasformazioni sociali

Convegno di studi in ricordo di Edoardo Vineis

dal 1 al 2 marzo 2012 Luogo: Aula G. Prodi – Piazza San Giovanni in Monte, 2 – Bologna

Il Convegno è organizzato e coordinato da Carla Corradi Musi
Laboratorio Permanente di Studi sullo Sciamanesimo

Il Convegno interdisciplinare costituirà un’occasione di studio e di confronto sull’importanza della salvaguardia dei valori etici nelle epoche di transizione, prendendo come punto di riferimento la concezione di metamorfosi-renovatio propria delle culture eurasiatiche orientali, caratterizzate da un “codice” di comportamento morale e civile che affonda le sue radici nell’originario sistema di credenze sciamanico.
Si prenderanno in esame le seguenti tematiche: – la sopravvivenza nelle culture e nelle letterature ugrofinniche dei simboli e dei miti connessi con l’idea archetipa di metamorfosi; – la metamorfosi e l’Uomo di Medicina nelle culture di tradizione uralica; – le concezioni di metamorfosi nell’arte e nelle letterature europee occidentali, analizzate in un’ottica comparativo-contrastiva rispetto alla concezione di metamorfosi propria dei popoli ugrofinnici; – le trasformazioni nel ciclo di vita; – gli aspetti sociali delle metamorfosi-transizioni culturali nell’Europa odierna e il carattere di attualità del modello sciamanico della metamorfosi come rinnovamento.

Locandina con programma

Author: admin

Share This Post On

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *